Semalt: come creare un plug-in per funzionalità di Wordpress

Ci sono molti casi in cui le persone devono creare il proprio plug-in di funzionalità. Tuttavia, pochissimi articoli SEO là fuori spiegano come creare un plugin per Wordpress.

In questa guida SEO fornita da Andrew Dyhan, uno dei maggiori esperti di Semalt , imparerai cos'è un plugin per WordPress, perché potresti averne bisogno, quando creare un plugin per funzionalità e come eseguirlo. Prima di tutto, è essenziale iniziare con maggiori informazioni sui plugin di funzionalità.

Un plugin di funzionalità

I plugin sono frammenti di codice PHP, che di solito aggiungono modifiche e funzionalità al tuo sito web. Aiutano molti proprietari di siti Web a ottenere più funzionalità per i loro siti Web WordPress sviluppando un plug-in di funzionalità per eseguire un'attività. Ad esempio, è possibile creare un plugin che può essere in grado di reindirizzare a una determinata pagina ogni volta che si verifica un'attività specifica. Un plugin è un file PHP, che funziona esattamente come un file tematico o un altro aspetto.

Un plugin di funzionalità può farti aumentare gli aspetti del tuo tema WordPress. Ti consente di modificare diversi aspetti della materia senza dover modificare parti del codice più importante. Uno svantaggio di WordPress di questo metodo è che puoi perdere queste modifiche quando aggiorni, modifichi o cambi il tema. Questa tecnica può essere una soluzione part-time per l'effetto che stai cercando. Inoltre, puoi anche mantenere lo script per usarlo sul tuo nuovo plugin.

Come creare un plugin per WordPress

La creazione di un plug-in di funzionalità è uno dei lavori più comodi. Prima di tutto, dovresti fare attenzione a creare e modificare file PHP. Successivamente, è necessario creare il plug-in. È possibile creare una cartella e inserirvi il file PHP. L'uso di un nome simile per il file e la cartella è essenziale. Successivamente, hai bisogno del tuo editor IDE preferito per completare la magia.

Un plug-in di WordPress richiede un'intestazione. Un'intestazione è la prima parte del plugin. Consiste in tutte le informazioni essenziali sul plugin. Le informazioni di intestazione del plug-in possono includere il nome del plug-in, la versione del plug-in e la descrizione. Un esempio di intestazione sarebbe simile;

È essenziale includere un file Leggimi nel plug-in. Questo si chiama file readme.txt. Da qui, puoi caricare e attivare il tuo plug-in.